Notizie

Dal 30/11/2022, nella Ricevuta di registrazione CILAS, comparirà la Tipologia Intervento: Interventi ai sensi dell'art.119 D.L. n. 34/2020

Si comunica che sono state inserite fra le opere presentabili con il modello di CIL Edilizia Libera le VEPA (Vetrate Panoramiche), ai sensi della lettera b-bis) art.6 del DPR 380/01, introdotta dall'art. 33-bis della legge n. 142 del 2022.

Venerdì 18 novembre 2022 si è tenuta a Restructura la presentazione del Nuovo MUDE Open .

Sono intervenuti Jacopo Chiara (Vice direttore della direzione Ambiente, Energia e Territorio - Regione Piemonte), Alessandro Mola (Dirigente del settore Urbanistica Piemonte Occidentale - direzione Ambiente, Energia e Territorio - Regione Piemonte), Franco Gola (Direttore della direzione Servizi Digitali per la P.A. - CSI Piemonte) e Silvana Griffa (Project manager MUDEOPEN - CSI Piemonte).

Nel corso dell’evento è stata presentata agli operatori di settore intervenuti, professionisti e tecnici della PA, la nuova piattaforma MUDE Open, che andrà a evolvere e sostituire integralmente l’attuale Mude, con una soluzione completamente rinnovata, che permetterà la compilazione delle istanze su interfacce web e non su pdf scaricato in locale, e renderà disponibili nuove funzionalità, come le rubriche soggetti e la gestione collaborativa nella compilazione e consultazione di fascicoli e istanze.

Pubblichiamo di seguito le due presentazioni:

Si informa che in data 27/10/2022 è stato adottato il progetto preliminare della variante generale al P.R.G.C. e del documento tecnico preliminare per la specificazione dei contenuti del rapporto ambientale - fase di specificazione V.A.S. - ai sensi dell'art. 15 della L.R. 56/77 e s.m.i.

Chiunque può prenderne visione ( https://www.comune.settimo-torinese.to.it/it/news/variante-generale) e presentare osservazioni e proposte dal 03.11.2022 al 02.01.2023 utilizzando il modulo sotto riportato, inoltrandolo, tramite Posta Elettronica Certificata all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o in duplice copia in carta libera all’Ufficio Relazioni Pubbliche del Comune - Piazza della Libertà n. 4, 10036 Settimo T.se

Si ringrazia per la collaborazione

Si rende noto che con Deliberazione della Giunta Regionale 12 settembre 2022, n. 25-5602 la Regione Piemonte ha disposto, ai sensi del Regolamento 8/R/2018, il sostegno all’attivazione e alle spese di gestione del servizio MUDE Piemonte a favore dei Comuni piemontesi che ne usufruiscono o che ne facciano richiesta entro il 31 dicembre 2022, sia in qualità di fruitori vigenti del servizio sia di nuovi aderenti.

La richiesta avviene inviando istanza via pec alla casella Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e per conoscenza ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., con oggetto “Attivazione servizio MUDE anno 2022”, specificando nel testo "Con riferimento alla D.G.R. 12 settembre 2022, n. 25-5602 si richiede sostegno all'attivazione e/o alle spese di gestione del servizio MUDE Piemonte per la trasmissione telematica delle pratiche edilizie per l'anno 2022".

Per le nuove attivazioni si ricorrerà alla procedura “a sportello” ai sensi dell’art. 5 del d.lgs. 31 marzo 1998, n. 123 “Disposizioni per la razionalizzazione degli interventi di sostegno pubblico alle imprese, a norma dell'articolo 4, comma 4, lettera c), della legge 15 marzo 1997, n. 59”.

Delibera 25-5602 (http://www.regione.piemonte.it/governo/bollettino/abbonati/2022/corrente/siste/00000171.htm)

art. 5 d.lgs 123/1998

(https://www.normattiva.it/atto/caricaDettaglioAtto?atto.dataPubblicazioneGazzetta=1998-04-30&atto.codiceRedazionale=098G0173&atto.articolo.numero=0&atto.articolo.sottoArticolo=1&atto.articolo.sottoArticolo1=10&qId=&tabID=0.3545092384896966&title=lbl.dettaglioAtto)

Si comunica che dal 23 giugno il comune di Settimo Torinese ha attivato il modello relativo alla CIL EDILIZIA LIBERA

Si comunica che tutti i pagamenti riguardanti i diritti di segreteria inerenti le pratiche edilizie, istanze, certificazioni, contributo di costruzione e sanzioni, dovranno avvenire esclusivamente tramite il sistema “PagoPA”, realizzato dall'Agenzia per l’Italia Digitale (AgID), in attuazione dell'art. 5 del Codice dell'Amministrazione Digitale (CAD) e del D.L. 179/2012.

Dettagli e modalità di pagamento alla pagina https://www.unioneterredifiume.it/it-it/servizi/pagare-le-tasse-c/pago-pa-763-61-1-9cb183d31e2dc3a03c8f751831a2ce8a

Per maggiori informazioni (emisisone bollettini e importi) è anche possibile contattare Ufficio SUE/SUAP al 0131/845939 oppure scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ringraziamo per la collaborazione

 

Nell’ambito delle attività previste dal Programma Operativo Nazionale (PON) Città Metropolitane 2014-2020, la Città di Torino ha inteso promuovere e finanziare la realizzazione della modulistica relativa alla “Comunicazione di inizio lavori per attività edilizia libera (art.6 TUE)” da inoltrare allo Sportello Unico dell’Edilizia.

Gli sviluppi applicativi realizzati nell’ambito del PON sono identificabili dal marchio relativo al PON Metro e dell’emblema dell’Unione europea.

La modulistica sarà disponibile alla compilazione in seguito a esplicita richiesta di attivazione al servizio di assistenza MUDE Piemonte da parte del Comune.

Seguiranno comunicazioni operative per la compilazione del nuovo modello nella pagina dedicata di accesso al servizio.

Si ringrazia per la collaborazione

 

Si avvisa che tutti i pagamenti inerenti la presentazione delle pratiche edilizie (diritti di segreteria, sanzioni etc.) devono essere effettuati esclusivamente con il sistema PagoPa.

Sul sito del Comune di Tortona è disponibile una sezione dedicata al pagamento spontaneo tramite il sistema PagoPa accessibile dal sito comunale: https://www.comune.tortona.al.it.

Per ulteriori dettagli consultare la sezione pagamenti Online e PagoPa predisposta dall'Ente.

 

Si rende noto che con Deliberazione della Giunta Regionale 6 agosto 2021, n. 28-3696 Regione Piemonte ha deliberato di disporre, ai sensi del Regolamento 8/R/2018, l’attivazione e il sostegno alle spese di gestione del servizio MUDE Piemonte per l’anno 2021 per la trasmissione telematica delle pratiche edilizie, a favore dei Comuni piemontesi che ne usufruiscono o che ne facciano richiesta entro il 31 dicembre 2021, inviando richiesta via pec alla casella Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e per conoscenza a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., con oggetto “Attivazione servizio MUDE anno 2021”, specificando nel testo "Con riferimento alla DGR 6 agosto 2021, n. 28-3696 si richiede l'attivazione del servizio MUDE Piemonte per la trasmissione telematica delle pratiche edilizie per l'anno 2021".

Si precisa che per le nuove attivazioni si ricorrerà alla procedura “a sportello” ai sensi del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 123 “Disposizioni per la razionalizzazione degli interventi di sostegno pubblico alle imprese, a norma dell'articolo 4, comma 4, lettera c), della legge 15 marzo 1997, n. 59” (articolo 5).