Al fine di favorire la ripartenza dell’attività edilizia e l'attrazione di investimenti sul territorio regionale, in considerazione dell’emergenza da Covid-19 la Regione Piemonte ha stanziato all’art. 18 della L.R.13 del 29 maggio 2020, per l’esercizio 2020 euro 26.000.000,00 a favore dei comuni a copertura parziale o totale del contributo del costo di costruzione di cui all'articolo 16 del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia) dovuto da imprese e/o cittadini.
La misura del contributo copre il totale o una quota del contributo del costo di costruzione come determinato dal Comune, in relazione alla tipologia di intervento edilizio, fino a un massimo di euro 50.000,00.
Lo stanziamento non può superare il 50 per cento per la nuova edificazione e raggiunge il 100 per cento negli interventi sul patrimonio edilizio esistente.

E' possibile consultare il testo integrale del bando e scaricare il modello quadro temporaneo (che le imprese dovranno obbligatoriamente compilare e firmare digitalmente per procedere all'upload a sistema).

 

Domande frequenti - FAQ (14-08-2020 - formato PDF, 116Kb) NEW

 

Accedi alla sezione Professionisti per inserire le richieste di contributo.

Accedi alla sezione Comuni per inserire i dati relativi a operatori e IBAN e gestire le richieste di contributo.

 

Occasionalmente il sistema potrebbe non essere disponibile dalla mezzanotte all'una per eventuali interventi di manutenzione.