News

Si comunica che nella giornata di martedì 12 dicembre 2017 si procederà ad un fermo servizio del sistema MUDE per consentire il rilascio di aggiornamenti relativi alle componenti MUDE Piemonte e MUDE Terremoto Centro Italia.

Per il MUDE TCI il fermo servizio riguarda il rilascio dei modelli di “Richiesta di Contributo per la ricostruzione” e della dichiarazione di “Stato Avanzamento Lavori” per il ripristino con miglioramento sismico e la ricostruzione di immobili ad uso abitativo gravemente danneggiati o distrutti, come previsto dall’Ordinanza Commissariale n. 19 del 7 aprile 2017.

Approfittando dell’occasione saranno apportate anche correzioni e migliorie ai modelli esistenti quali ad esempio:

  • disponibilità di un maggior numero di allegati opzionali relativi ai titoli abilitativi edilizi
  • popolamento automatico delle anagrafiche soggetti e localizzazione intervento per RCR in variante
  • specificato che la polizza fidejussoria in caso di anticipazione dovrà essere in favore del vice commissario
  • la selezione della presenza di altre prestazione specialistiche obbliga il caricamento del relativo allegato con l'eccezione dell'accatastamento, la cui prova sarà richiesta a fine lavori
  • in caso di destinazione d'uso attività produttiva sarà spuntata di default IVA detraibile
  • aggiunto il titolo abilitativo "SCIA condizionata da atti di assenso"
  • data inizio lavori è ora dichiarata contestuale al decreto di assegnazione dei contributi se non diversamente specificato (cioè salvo i casi ammessi da ordinanze)
  • parziali difformità dal titolo abilitativo spostato in allegato per specializzazione su base normativa regionale
  • alcune altre correzioni minori al testo della modulistica


Il servizio sarà sospeso per i professionisti a partire dalle ore 11:00 e per i Comuni a partire dalle ore 14:00, di martedì 12 dicembre 2017.

Verrà data comunicazione sul sito della riattivazione del servizio.

Si ringrazia per la collaborazione

Si comunica che sabato 25 novembre dalle ore 16 alle ore 24 potrebbero verificarsi delle indisponibilità temporanee del servizio a causa di una manutenzione sistemistica.

Ringraziamo per la collaborazione

Si ricorda che è ora disponibile il modello Richiesta di Contributo alla Ricostruzione per interventi di riparazione, ripristino o ricostruzione di immobili ad uso produttivo, come previsto dall’Ordinanza Commissariale n. 13 del 9 gennaio 2017.

Si ringrazia per la collaborazione

Si comunica che con il rilascio del 28 settembre è stato aggiornato il modello “Richiesta di Contributo alla Ricostruzione per interventi di riparazione, ripristino o ricostruzione di immobili ad uso produttivo” ed è stato rilasciato il nuovo modello “Dichiarazione di avanzamento lavori per erogazione del contributo per la ricostruzione di edifici produttivi in Centro Italia”. 

 

Si invitano i professionisti che operano per la ricostruzione post sisma in centro Italia a non utilizzare i contatti telefonici segnalati e previsti per chi opera in Regione Piemonte e in Regione Emilia Romagna.

Per assistenza alla compilazione o segnalazione di errori nella modulistica siete pregati di aprire un ticket alla seguente URL:   https://assistenza.sisma2016.gov.it

Quando la struttura commissariale avrà definito un riferimento telefonico verrà fornita specifica comunicazione e pubblicazione del riferimento.

Grazie per la collaborazione