News

In data 27 aprile 2017 sarà rilasciata in esercizio una nuova versione del servizio MUDE Piemonte al fine di consentire il rilascio di nuova modulistica per la gestione delle richieste di contributo alla ricostruzione degli edifici danneggiati a seguito dell’evento sismico Centro Italia 2016.

Il fermo servizio coinvolgerà i professionisti a partire dalle ore 11:00 mentre i Comuni saranno coinvolti a partire dalle ore 14:00.

Il ripristino del servizio è previsto in giornata, sarà data opportuna comunicazione sul sito MUDE Piemonte.

In particolare si renderanno disponibili:

  • una nuova versione del modello Richiesta di Contributo alla Ricostruzione livello operativo L0 danni lievi (RCR L0) per danni subiti da edifici destinati ad attività produttive e residenziali;
  • il modello Stato Avanzamento Lavori (SAL) riferito agli interventi gestiti con il modello RCR L0.

IMPORTANTE: le modifiche apportate al modello RCR L0 rendono l’attuale modello non più compilabile dopo il 27 aprile, pertanto si invitano i professionisti che hanno tale modello in fase di compilazione, di portarla a compimento e inviarla al Comune di riferimento ovvero sospendere la compilazione e attendere il rilascio della nuova versione. 

Si ringrazia per la collaborazione.

L'accesso alla Scrivania del professionista, attivabile tramite il pulsante "ACCESSO AL SERVIZIO" avviene esclusivamente tramite certificato digitale, rilasciato da certificatori abilitati e iscritti all'elenco AgID. Pertanto quando si viene direzionati alla pagina di autenticazione di Sistemapiemonte, utilizzare l'opzione Accesso tramite certificato digitale.