Il documento obbligatorio denominato Procura Speciale viene generato automaticamente dal modello Mude, una volta compilato correttamente il quadro informativo 3. Soggetti Coinvolti. E' la seconda pagina della cosidetta Copertina, il riepilogo automatico che il modello compila con  i dati principali caratterizzanti l'istanza e che si visualizza selezionando Apri/Aggiona SI in corrispondenza del titolo che compare in calce alla prima pagina del modello.
La procura speciale contiene i dati dei Soggetti Coinvolti nell'istanza e va stampata e fatta firmare da tutti i soggetti elencati, per poi venire scansionata, firmata digitalmente dal professionista ed allegata all'istanza. Solo questa Procura Speciale viene accettata dagli uffici tecnici comunali come procura valida per l'istanza Mude.
Per ulteriori approfondimenti consultare la guida dedicata

Non hai risolto il tuo problema?

E' a disposizione dei Professionisti che operano in ambito piemontese e utilizzano Mude-Piemonte, un servizio di assistenza telefonica per le domande non contemplate nelle sezioni dell'assistenza on line:

  • telefono:  011.0824419
  • giorni:     dal Lunedì al venerdì
  • orario:     dalle 08.30 alle ore 17.30

Il servizio di assistenza non risponde a quesiti in merito alla normativa o aspetti procedurali, per i quali si rimanda ai siti dei singoli comuni elencati oppure al forum per un confronto con altri professionisti