News


Si comunica che nel sistema MUDE è stato pubblicato il modello relativo all'asseverazione dello stato avanzamento lavori, così come previsto dall'Ordinanza nr. 86 e s.m.i.
Con tale modello è possibile chiedere l'erogazione del contributo secondo le percentuali attestanti l'esecuzione dei lavori o in un'unica soluzione.
Inoltre, con lo stesso modello, è possibile dichiarare eventuali variazioni dei soggetti coinvolti, le variazioni progettuali e/o le variazioni, a consuntivo, del computo metrico.
Inoltre, nella sezione Documenti e Guide per i Comuni, è stato pubblicato il FAC-SIMILE Modello SAL alla RCR Ordinanza 86 aggiornato.
Si comunica che nel sistema MUDE è stato pubblicato il modello relativo all'asseverazione dello stato avanzamento lavori, così come previsto dall'Ordinanza nr. 51 e s.m.i.
Con tale modello è possibile chiedere l'erogazione del contributo secondo le percentuali attestanti l'esecuzione dei lavori o in un'unica soluzione.
Inoltre, con lo stesso modello, è possibile dichiarare eventuali variazioni dei soggetti coinvolti, le variazioni progettuali e/o le variazioni, a consuntivo, del computo metrico.

Nella sezione  Documenti e Guide per i Comuni  è stato pubblicato
 

  • FAC-SIMILE Modello SAL alla RCR Ordinanza 86
Si invitano i professionisti ed i funzionari comunali  a prendere visione del modello ed inviare eventuali osservazioni al suo contenuto, entro le ore 18.00 del  7 febbraio 2013 a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Grazie per il contributo al miglioramento del servizio.

Giovedì 17/01/2013 si è tenuto un Convegno Regionale organizzato dal Comitato Regionale e dalla Fondazione dei Geometri e Geometri Laureati dell'Emilia Romagna al fine di confrontarsi sull'introduzione delle pratiche edilizie uniche e digitali sul territorio regionale.
Al seguente link è disponibile il servizio sull'evento:
http://www.youtube.com/watch?v=QTYepShmAcU
Si comunica che nel sistema MUDE è stato pubblicato il modello per la richiesta di contributo alla ricostruzione così come previsto dall'Ordinanza nr.86 del 06/12/2012 e relativo agli edifici dichiarati inagibili con livello operativo E1, E2, E3.