Come anticipato è ora disponibile il modello "Dichiarazione sullo stato di occupazione dell'abitazione" che consente di dichiarare la disponibilità di immobili per l’affitto al fine dell’iscrizione negli elenchi comunali, di cui all’art. 6 dell’ordinanza 119/2013 e all’art. 4 dell’ordinanza 26/2014.

Contestualmente è stata messa in esercizio una nuova funzionalità del sistema MUDE che prevede l’invio di una e-mail automatica verso il professionista (NO PEC, bensì all’indirizzo dichiarato dal professionista in fase di accreditamento), in occasione di ogni cambio stato occorso all’istanza ovvero ad ogni notifica che il Comune indirizza al professionista (ad esempio nel caso di richiesta di integrazione documentale).

AI professionisti si segnala la pubblicazione della “Guida MUDE FO - configurazione_AdobeReader_sha256” pubblicata nella sezione del sito web “Documenti e Guide”, utile a configurare in maniera adeguata l’Adobe Reader per l’apposizione della firma digitale.