L’ordinanza n. 9 del 15 aprile 2020 volta alla presentazione di stati di avanzamento lavori realizzati fino alla data di sospensione del cantiere conseguente l’emergenza epidemiologica da COVID-19 è già operativa e sia i professionisti attraverso la piattaforma MUDE che tutti gli uffici ricostruzione comunali attraverso gli strumenti di calcolo, sono già in possesso degli strumenti necessari alla sua gestione.

Allo scopo di allineare le informazioni sulle corrette modalità di utilizzo di tali strumenti, si invita a prendere visione della nota esplicativa allegata.