Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: FINE LAVORI CILA: CLASSAMENTO CATASTALE

FINE LAVORI CILA: CLASSAMENTO CATASTALE 6 Mesi 1 Settimana ago #636

  • assistenza
  • Avatar di assistenza
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 68
Buongiorno,
per "classamento catastale" si intende la sua definizione nel linguaggio tecnico: "Assegnare a ciascuna unità immobiliare urbana o porzione di terreno costituita da una particella catastale, la categoria e la classe di competenza a cui essa appartiene", più specificatamente sarebbe quello di assegnare alle unità immobiliari quei parametri che ne faranno scaturire la rendita catastale.

Anche la consistenza catastale fa parte del classamento, infatti per arrivare alla rendita catastale bisogna avere la consistenza, la categoria e la classe, pertanto le modifiche planimetriche rientrano nelle modifiche al classamento.

La fine lavori CILA deve quindi contenere gli estremi delle presentazione della variazione catastale, come previsto dal TUE art.6-bis comma 3.
Cordiali Saluti
Assistenza MUDE Piemonte
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

FINE LAVORI CILA: CLASSAMENTO CATASTALE 6 Mesi 2 Settimane ago #632

  • CristianaTr
  • Avatar di CristianaTr
  • Offline
  • Fresh Boarder
Buongiorno, sto compilando la Fine Lavori di una CILA (ricavo secondo bagno, demolizione tramezzo). Cosa si intende per "modificazione classamento catastale?" Nel mio caso, la classe catastale non cambia, cambierà solo la planimetria catastale che dovrò presentare entro 30 giorni dalla fine lavori. Posso quindi spuntare la casella "che le opere realizzate non hanno comportato modificazione del classamento" e chiudere la Cila senza dover immettere gli estremi del protocollo di variazione catastale che eseguirò tramite DOCFA successivamente (entro 30gg da fine lavori)?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.874 secondi