Notizie

La Regione Piemonte con DPGR 5 ottobre 2018, n. 8/R  (Regione Piemonte BU41S2 11/10/2018), ha deliberato il Regolamento regionale recante: “Disposizioni per l'erogazione graduale del servizio telematico per la richiesta o la presentazione dei titoli abilitativi edilizi e definizione dei requisiti tecnici per l'interoperabilità dei sistemi e per l'integrazione dei processi fra le diverse amministrazioni”, in ottemperanza all’art. 49 comma 2 della legge regionale 5 dicembre 1977, n. 56.

Il Regolamento stabilisce che i comuni si dovranno dotare di sistemi telematici per l’inoltro delle istanze relative ai procedimenti di edilizia privata e ne descrive i requisiti tecnici essenziali per garantire uniformità informativa e l’interoperabilità fra gli altri sistemi a livello regionale.

La Regione Piemonte nell’ambito della sussidiarietà mette a disposizione dei comuni o loro forme associative il sistema regionale MUDE Piemonte.