Notizie

La Giunta regionale, con D.G.R. 13 giugno 2016, n. 28-3481 (pubblicata sul BU Bollettino Ufficiale n. 24 del 16/06/2016),  ha adeguato i contenuti informativi dei modelli "MUDE Piemonte" a quelli nazionali adottati con "Accordo tra Governo, regioni e EELL, per l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione della Denuncia di Inizio Attività alternativa al permesso di costruire. Accordo, ai sensi dell'art. 9, c. 2, lett. c), dlgs 28 agosto 1997, n. 281", nonché la loro diffusione con il sistema telematico MUDE Piemonte.

In occasione di precedenti dichiarazioni di conformità della modulistica regionale, l’Assessore competente, con comunicato BU51S2 18/12/2014, aveva fornito ulteriori elementi di indirizzo alla conformità dei modelli, al loro utilizzo e diffusione.