Notizie

L'iscrizione alla newsletter del MUDE Piemonte comporta la ricezione periodica all'indirizzo e-mail specificato di un messaggio contenente notizie e annunci inerenti temi riguardanti il progetto MUDE, la normativa edilizia e altri temi collegati. L'utente che si iscrive dichiara di aver preso visione anche della seguente normativa sulla privacy.

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART.13 D.LGS. 196/2003

(Codice in materia di protezione dei dati personali)

Ai sensi e per gli effetti di cui all’art.13 del D.Lgs.196/2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”), La informiamo che la Regione Piemonte procede al trattamento dei dati personali da Lei forniti (di seguito Dati) nel rispetto della normativa vigente e secondo quanto di seguito riportato:

  • La Regione Piemonte può utilizzare i dati forniti in occasione della registrazione nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali ed esclusivamente al fine di abilitarLa all'utilizzo del servizio MUDE. Il conferimento dei suoi dati ha natura facoltativa ma il mancato o incompleto conferimento non Le consentirà di fruire del servizio in oggetto.
  • Responsabili del trattamento sono: il Responsabile della Direzione LIVIO DEZZANI domiciliato presso il recapito del Titolare del trattamento sotto indicato ed il CSI Piemonte, quale Responsabile esterno del trattamento, domiciliato in Torino, corso Unione Sovietica 216.
  • Titolare del trattamento è la Regione Piemonte in qualità di Ente erogatore del Servizio. Per qualsiasi comunicazione inerente il trattamento dei Suoi Dati (incluso l’esercizio dei diritti previsti dall’art. 7 del Codice Privacy) potrà rivolgersi a
    Direzione Programmazione strategica politiche territoriali ed edilizia
    C.so Bolzano, 44 - 10121
    tel. 011.4321428 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il trattamento dei Dati per la suddetta finalità è realizzato mediante l’utilizzo di procedure informatiche anche tramite una o più tecniche di comunicazione a distanza (ad es. posta elettronica, telefono, fax), e/o con supporti cartacei, e in ogni caso, a tutela e garanzia della riservatezza dei Dati forniti, in modo da ridurre al minimo la soglia di rischio di accessi abusivi, furti o manomissioni dei dati stessi, in conformità a quanto previsto dagli artt. 31 ss D.Lgs. 196/2003 e dall’Allegato B allo stesso decreto.

All'interno di Regione Piemonte e di CSI Piemonte i Suoi Dati saranno trattati dai dipendenti delle aree preposte. Tali dipendenti agiscono sotto la diretta autorità e controllo dei Responsabili, sono stati designati quali Incaricati del trattamento ai sensi dell’art. 4, comma 1, lett. h) del Codice Privacy ed hanno ricevuto adeguate istruzioni operative. Oltre che da tali soggetti, il trattamento dei Suoi Dati potrà essere effettuato anche da soggetti terzi, ai quali la Regione Piemonte affida talune attività funzionali alle finalità sopra individuate. Tali soggetti rientrano nelle seguenti categorie: società e/o consulenti che svolgono attività di gestione di servizi informatici e di sistemi informatici. L’elenco completo e aggiornato dei soggetti è comunque disponibile e potrà essere richiesto alla Regione Piemonte e, in particolare, ai Responsabili, presso i recapiti sopra indicati.

La informiamo infine che potrà avvalersi degli specifici diritti di cui all’art.7 del D.Lgs.196/2003, tra cui quelli di ottenere dal Titolare, anche per il tramite del Responsabile o degli Incaricati, la conferma dell’esistenza o meno dei suoi dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile; di avere conoscenza della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l’aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati; di opporsi per motivi legittimi al trattamento stesso.