Premio campioni del riuso SMAU 2013


MUDE Emergenza Terremoto Emilia-Romagna
Il MUDE Piemonte a supporto dei Comuni colpiti dal sisma

Solidarietà tra regioni
Il servizio telematico a disposizione dei professionisti impegnati nella ricostruzione


Si comunica che sono stati attivati nuovi comuni sulla piattaforma Mude:

Poviglio, San Cesario sul Panaro, Voghiera, Budrio e i comuni facenti parte dell'Unione Terre e Fiumi (Copparo, Ro Ferrarese, Tresigallo, Formignana, Jolanda di Savoia e Berra).

 

Si comunica che potrebbero verificarsi problemi di accesso al sistema con l'utilizzo di alcuni nuovi dispositivi di firma rilasciati, per i quali sono in corso delle verifiche.

Vi daremo comunicazione non appena la problematica sarà risolta.

Ringraziamo per la collaborazione.

 
Si ricorda che tutte le richieste di assistenza da parte di professionisti e utenti comunali dovranno essere effettuate al seguente numero:

051 - 0353053 attivo dal Lunedì al Venerdì dalle  9,30 alle 12,30  e dalle 14,30 alle 17,30

Ringraziamo per la collaborazione

 
Siamo lieti di annunciare che il nuovo modulo " dichiarazione di contributo finale e fatture " è ora a disposizione dei professionisti che si trovino nelle condizioni di veicolare fatture dopo il SAL Finale a seguito di rideterminazione di contributo.
Tale modulo recepisce le indicazioni operative fornite dalle linee guida allegate al Decreto 163/2014
http://www.regione.emilia-romagna.it/terremoto/gli-atti-per-la-ricostruzione/2014/decreto-n-163-del-7-febbraio-2014-del-presidente-errani-in-qualita-di-commissario-delegato

Nel caso infatti venga emessa a fine lavori un nuova ordinanza di rideterminazione del contributo il comune darà comunicazione del contributo rideterminato ad impresa e professionisti i quali potranno emettere fattura dell'importo che verrà loro effettivamente liquidato a seguito di rideterminazione del contributo.
Sulla base del contributo rideterminato il professionista dovrà dichiarare con questo modulo i contributi rideterminati ed allegare le fatture relative alla parte di contributo rideterminato rimaste da liquidare.

Ringraziamo tutti per la collaborazione.  
 
Pagina 1 di 6